Spedizione gratuita per ordini superiori a € 39,90
card
Fidelity Card
Scopri il programma fedeltà e tutti i suoi vantaggi

Il nostro negozio per le intolleranze alimentari: e le allergie?

Allergia o intolleranza? Facciamo un po' di chiarezza e spieghiamo perché, il nostro, è un negozio di alimenti per intolleranti

Nella patria della pasta, della pizza e della mozzarella, alimentarsi senza glutine, senza lattosio, lievito o uova richiede molta attenzione, un occhio sempre vigile e non pochi compromessi.

È proprio per fornire un supporto alle esigenze quotidiane delle persone intolleranti e allergiche che abbiamo costruito un negozio per intolleranze alimentari,che proponga un assortimento vasto di prodotti per intolleranti: senza latte e derivati, senza glutine, senza lievito, senza uova. Sarà facile individuare i prodotti per intolleranti, grazie alla segnaletica colorata che trovate su ogni scheda.

alimenti-senza-latte-e-derivati 

 

Alimenti senza latte e derivati

 

 

 

    Prodotti-per-intolleranti-glutine

 

Prodotti per intolleranti al glutine

 

 

prodotti-per-intolleranti  

 

Prodotti senza uova

 

 

 

La sfida diventa così opportunità per conoscere gusti nuovi e costruire una dieta variegata, salutare, creativa e gustosa.

 

Allergia è diverso da intolleranza

Ora facciamo un po’ di chiarezza: allergie e intolleranze possono avere sintomatologie simili, ma hanno cause molto diverse.

>> ALLERGIA

Reazione anomala dell'organismo nei confronti di alcune sostanze (allergeni). Si definisce allergia una reazione anomala dell'organismo ad una sostanza comunemente innocua. Il soggetto allergico che entra a contatto con l'allergene, manifesta una reazione immunitaria anomala, che può arrivare, nei casi pià gravi, allo shock anafilattico. I sintomi sono diversi e si possono manifestare immediatamente dopo l'assunzione dell'alimento nocivo.

Non è possibile curare l'allergia, è dunque importante selezionare correttamente i prodotti da mettere nel carrello della spesa.

>> INTOLLERANZA

"Ipersensibilità verso una sostanza o un alimento, tendenza a sviluppare ipersensibilità verso una certa sostanza o alimento", questa la definizione di intolleranza. Essa è una reazione che sfugge agli esami standard, mentre esistono dei test non convenzionali che permettono di identificare le intolleranza verso alcuni alimenti (test citotossico, Dria test, Vega test, ecc.).

I sintomi non sono immediati, spesso non riferibili alla sostanza assunta, si caratterizzano per una reazione lenta: inizialmente si manifesta un disturbo lieve che magari perdura nel tempo in modo continuativo. Le intolleranze alimentari possono derivare da varie cause: si manifestano per un meccanismo di accumulo di determinate sostanze nel nostro organismo, oppure possono essere dovute a disfunzioni dell'apparato digerente, o causate da un deficit enzimatico (come succede ad esempio per il lattosio), o ancora, possono derivare da un consumo esagerato di un particolare alimento, tanto da arrivare ad intossicare l'organismo. 

Abitudini alimentari più sane e una dieta completa e varia possono attenuare l'insorgenza di queste problematiche. È tuttavia possibile curare facilmente l'intolleranza attraverso diete di eliminazione, attenendosi preferibilmente al parere di un medico allergologo, di un gastroenterologo specializzato o di un nutrizionista. Ecco perché gli alimenti per intolleranti sono un valido aiuto e sostegno in questa fase della vita di una persona.

 

CENNI SULLE NORMATIVE IN MATERIA DI ALLERGENI - Regolamento UE n.1169/2011

Sono considerati allergeni alcuni ingredienti utilizzati negli alimenti che sono causa di allergie o intolleranze alimentari. Tali ingredienti, se presenti, devono obbligatoriamente essere riportati sulle etichette ed evidenziati in modo da distinguersi dagli altri ingredienti.

Nel caso in cui i prodotti possono contenere tracce accidentali di allergeni, vengono riportante in etichetta le indicazioni relative alla loro presenza nello stabilimento.

Gli alimenti considerati allergeni sono i seguenti:

  • Cereali contenenti glutine (grano, segale, orzo, farro, grano Khorasan KAMUT®)
  • Latte e prodotti a base di latte (compreso il lattosio)
  • Uova e prodotti a base di uova
  • Soia e prodotti a base di soia
  • Arachidi e Frutta a guscio (mandorle, noccioli, noci, pistacchi)
  • Sedano e prodotti a base di sedano
  • Semi di Sesamo e prodotti a base di sesamo
  • Lupini e prodotti a base di lupini
  • Crostacei, pesce e molluschi
  • Anidride solforosa e solfiti in concentrazioni superiori a 10mg/kg i 1mg/l espressi come SO2
Non trovi quello che cerchi?
Se stai cercando un prodotto particolare o un consiglio contattaci compilando il modulo qui sotto.
Troveremo insieme la soluzione alimentare di cui hai bisogno.
conchiglia
Iscriviti alla newsletter Alchemilla e ricevi offerte speciali, sconti e promozioni.
message images