Spedizione gratuita per ordini superiori a € 49,90
card
Fidelity Card
Scopri il programma fedeltà e tutti i suoi vantaggi
NATALE 2021 - E' garantita la consegna per Natale degli ordini ricevuti entro il giorno 10/12. Gli ordini successivi saranno evasi appena possibile da parte nostra ma il Corriere non garantisce i tempi standard di consegna.
Blog

Farro monococco: il cereale più antico del mondo

Scritto da Alchemilla Staff in Curiosità
22 ottobre 2021 - 0 commenti farro-monococco
Il farro monococco è uno dei cereali più antichi al mondo, ricco di proprietà benefiche e dal gusto fragrante e raffinato. Scopriamo le sue caratteristiche e i prodotti presenti su Alchemilla.

Il farro monococco, anche chiamato “farro piccolo”, è fra i primi cereali ad essere stati coltivati dall’uomo: si parla addirittura di 10.000 anni fa!

Con il tempo si è diffuso rapidamente in tutta Europa diventando, tra le altre cose, il cereale alla base dell’alimentazione degli antichi romani: la parola “farina”, infatti, deriva proprio da “farro”.

Da questo grano antico derivano molti dei cereali più diffusi oggi, come il farro dicocco, il frumento tenero e il frumento duro.

 

Le proprietà del farro monococco

Il farro monococco è un cereale particolarmente ricco di proprietà nutritive e benefiche per il nostro organismo.

In generale presenta un alto contenuto proteico, di vitamine e di sali minerali ed è povero di grassi. Tra sali minerali maggiormente presenti si possono elencare il manganese, il ferro e lo zinco, tra le vitamine ci sono in particolar modo le vitamine A, B e C.

Rispetto ad altre tipologie di farro, inoltre, è ricco di fibre e risulta meno calorico.

 

zuppa di farro

 

Sulla base delle caratteristiche nutrizionali del farro monococco è possibile descrivere le sue numerose caratteristiche benefiche:

  • È facilmente digeribile
  • Favorisce il corretto funzionamento intestinale
  • Ha proprietà antiossidanti
  • È a basso contenuto di glutine
  • Riduce il colesterolo

In aggiunta il fatto monococco è anche consigliato nelle diete dimagranti in quanto è un alimento che sazia senza appesantire e con un basso apporto calorico e, grazie alla presenza di fibre, svolge un’azione depurativa a livello intestinale.

 

Le differenze con altre tipologie di farro

Come anticipato in precedenza, nel corso dei secoli e dei millenni sono nati nuovi cereali, derivati proprio dal farro monococco.

Pur avendo un’origine comune, esistono delle importanti differenze tra le tipologie di farro più comuni ai giorni nostri e il fatto monococco.

Vediamo di seguito le principali differenze tra il farro monococco, il farro dicocco e il farro spelta.

  • Farro dicocco: rispetto al farro monococco che presenta un chicco per ogni spighetta, il farro dicocco ne presenta due. Risulta di conseguenza molto più produttivo e per questo preferito nelle moderne produzioni agricole. In generale il farro dicocco ha caratteristiche molto simili al grano duro, anche se i suoi valori nutrizionali sono migliori.
  • Farro spelta: a differenza del farro monococco non è considerato particolarmente pregiato. Infatti, deriva dall’incrocio spontaneo tra il farro dicocco e un’erba selvatica – una graminacea – e presenta delle caratteristiche molto simili a quelle del grano tenero.

 

I prodotti a base di farro monococco

Sullo store Alchemilla si possono acquistare diversi prodotti a base farro monococco o dicocco. Ecco quelli che consigliamo!

farro monococco in chicchi

fusilli di farro

 

Dai un'occhiata ai prodotti di farro presenti sullo store Alchemilla

0 Commenti
Lascia un commento
Non trovi quello che cerchi?
Se stai cercando un prodotto particolare o un consiglio contattaci compilando il modulo qui sotto.
Troveremo insieme la soluzione alimentare di cui hai bisogno.
conchiglia
Iscriviti alla newsletter Alchemilla e ricevi offerte speciali, sconti e promozioni.
message images